Outlook

Nei primi 2 mesi del 2013 è proseguito il trend del precedente esercizio, caratterizzato da una maggiore dinamicità del canale aeroportuale rispetto a quello autostradale all'interno di un contesto economico ancora marcatamente debole nella maggior parte dei paesi dell'area Euro.

Nelle prime 8 settimane43 del 2013 il Gruppo ha registrato vendite in aumento dell'1,1%, con entrambi i settori in crescita. Nel Food & Bevarage, la buona performance degli aeroporti nord-americani ha controbilanciato la perdurante debolezza delle autostrade italiane permettendo un lieve incremento del fatturato di settore (+0,5%). Più evidente la progressione del Travel Retail (+2,6%), che sovraperforma il traffico.

 Il contesto induce a individuare le linee guida per il 2013 nella generazione di cassa e nell’implementazione delle attività di sviluppo evidenziate. I due settori operativi avranno obiettivi specifici in relazione alle differenti dinamiche che li caratterizzano: nella ristorazione proseguiranno le attività di efficienza operativa e di revisione del modello di business, mentre nel Travel Retail verrà dedicata attenzione ai progetti connessi ai rinnovi siglati in Spagna.

Il Gruppo fornirà indicazioni più dettagliate circa le aspettative sull’esercizio in corso in concomitanza con la pubblicazione dei risultati del primo trimestre 2013.

Eventi successivi alla data di chiusura del bilancio

Non sono intervenuti eventi successivi alla data di riferimento del bilancio che, se noti precedentemente, avrebbero comportato una rettifica dei valori di bilancio o che avrebbero richiesto una ulteriore informativa.

Si segnala che il 17 gennaio 2013 è stato sottoscritto da parte di HMSHost Corporation (già Autogrill Group Inc.) un nuovo prestito obbligazionario per complessivi $ 150m, garantito da Autogrill S.p.A., con scadenza gennaio 2023 e cedole semestrali al tasso fisso del 5,12%, i cui proventi sono stati utilizzati a parziale rimborso del prestito obbligazionario emesso nel 2003. Il regolamento di tale prestito obbligazionario prevede la determinazione degli indicatori economico-finanziari da rispettare determinati unicamente sul perimetro societario facente capo a HMSHost Corporation.

Si segnala altresì che in data 1° febbraio 2013 Autogrill ha reso noto di aver avviato uno studio di fattibilità avente ad oggetto una possibile operazione di riorganizzazione industriale e societaria, volta alla separazione dei due settori di attività Food & Beverage e Travel Retail & Duty Free, che potrebbe prevedere la scissione parziale, proporzionale delle attività e delle passività afferenti il business Travel Retail facenti oggi capo ad Autogrill.

Infine, in data 14 febbraio 2013, a seguito dell'aggiudicazione del dicembre precedente delle concessioni duty free e duty paid negli aeroporti spagnoli, la società controllata World Duty Free Group SAU, attraverso le sue controllate World Duty Free Group Espana S.A. e Sociedad de Distribucion Aeroportuaria de Canarias S.L., e AENA hanno siglato il contratto per la gestione di tali attività fino al 2020. Successivamente la società ha corrisposto, come previsto contrattualmente, sia il pagamento anticipato di una parte dei canoni per un importo complessivo di circa 280 milioni di Euro, oltre iva, sia il deposito cauzionale pari a 26 milioni di Euro. L’anticipo verrà decurtato dai pagamenti previsti per tutta la durata del contratto.

43Cambi medi utilizzati per la conversione dei dati nelle principali valute diverse dall’euro: 2013: €/$ 1,3340, €/£ 0,8447; 2012: €/$ 1,3033, €/£ 0,8336